Attimi di me e della mia storia, momenti in cui ti sorprendi ad essere Arte al di fuori della tua stessa coscienza. Uno sguardo, poi chiudi gli occhi. Il tempo si sospende e l’abbraccio diviene il tuo unico spazio.

Attimi di me e della mia storia, quando ti ritrovi a raccontare passioni, interpretare vite, sogni nascosti, quando il tuo corpo diviene parola, traccia di un vissuto di cui sei portavoce e divieni il Tango, divieni parte di sé.